sabato 14 maggio 2011

Libri - Kafka sulla spiaggia

In biblioteca mi sono imbattuto in una raccolta di racconti che mi ha fatto scoprire Murakami Haruki.
"I salici ciechi e la donna addormentata" che mi è veramente piaciuto molto e magari si meriterà un suo post dedicato.
Da lì è partita la mia scoperta di questo - a mio avviso - meraviglioso scrittore giapponese.
La mia successiva scelta è caduta su "Kafka sulla spiaggia" (海辺のカフカ, Umibe no Kafuka) sempre di Murakami Haruki. Un titolo che avevo completamente ignorato quando era uscito in libreria perchè mi era sembrato un po' troppo snob.
Il libro narra le vicende di un quindicenne che fugge da casa, e quelle di un anziano con la peculiarità di capire la lingua dei gatti. La trama è avvincente e sapientemente intrecciata.
Ricco di elementi fantastici usati come metafora del mondo reale.
Per il primo quarto non riuscivo a capire dove mi volesse portare l'autore, poi la storia - o per meglio dire, le storie - hanno cominciato a svilupparsi e a intersecarsi in modo interessante.
Inizialmente mi ha dato l'impressione - sbagliata - di un nuovo genere di romanzo di fantascienza, poi si è via via delineata con maggiore vigore la sua matrice metafisica e il fondamento filosofico filo-buddista.
Alla fine è risultato un libro veramente appagante, che quasi come un I-Ching si può applicare a diverse situazioni della vita reale di ognuno.

Monitoraggio terremoti e vulcani

Da gennaio 2011 mi sono messo a seguire gli eventi geofisici. Non so chi se ne è accorto ma essi avvengono con sempre maggiore frequenza. Allego alcuni link utili.
-- Immagine del grande pittore giapponese Hokusai: "la grande onda" fa parte di una delle 36 vedute del monte Fuji.





Terremoti
U.S. geological Survey - Latest Earthquakes in the World (Past 7 days)
IRIS Incorporated research Institute of Sismology - Seismic monitor
INGV Sezione di catania - Monitoraggio sismico aree vulcaniche Sicilia orientale

Monitoraggio sismico nazionale (non solo per l'Abruzzo) - http://www.portaleabruzzo.com/nav/terremoti_home.asp

Vulcani
L'Etna è il vulcano più grande dell'Europa e tra i vulcani più attivi del mondo.
INGV Sezione di catania - Vulcani in Italia
INGV Sezione di catania - Segnali sismici Monte Etna in tempo reale
INGV Sezione di catania - Webcam Monte Etna

mercoledì 11 maggio 2011

Seme (攻め)

Nel Kendō, la prima azione è il Semè (攻め), letteralmente “Lo stato in cui viene mantenuta una costante posizione di vantaggio sull’avversario" o "Prendere l'iniziativa per chiudere la distanza con l'avversario con lo spirito pieno". Questo pone l'avversario fuori equilibrio mentale e fisico e gli impedisce di muoversi liberamente. Spesso ci si limita ad identificare Semè con la sola manifestazione fisica, quale un piccolo passo in avanti con la punta al centro del corpo dell’avversario. Questo è solo l’aspetto superficiale. Crescendo nella nostra pratica si deve spostare l’attenzione a dove, come, quando il Semè nasce dentro di noi. Esso è la nostra determinazione e nostra volontà di esprimerci attraverso l’attacco.

martedì 10 maggio 2011

Film - Il segreto

Un film che con una semplicità disarmante riesce a far capire a tutti cosa realmente significa essere dislessici. Un film che ho visto solo una volta ad una riunione AID e purtroppo è introvabile in Italia. -Se qualcuno ne avesse una copia in italiano (in vendita o in regalo) è pregato di contattarmi, grazie.

Il segreto (1992)
[The Secret, USA, 1992, Drammatico, durata 88']
Regia di Karen Arthur Con Kirk Douglas, Bruce Boxleitner, Brooke Peters, Laura Harrin.
Danny ha nove anni, un brutto rapporto con i genitori e uno molto bello con il nonno. Tragedia in famiglia quando si scopre che Danny non sa né leggere né scrivere perché soffre di dislessìa. Di fronte al problema del nipotino, anche il nonno confessa di aver sempre nascosto a tutti la medesima condizione. Sono imminenti le elezioni comunali, in cui il vecchio è candidato come consigliere.Per amore del nipotino, confesserà il proprio problema e accetterà di curarsi insieme a lui. Kirk Douglas è il protagonista di questo dramma familiare d'impegno civile di Karen Arthur.